Il giusto partner per le tue macchine utensili
  • Formazione, ricambistica

    e progettazione

  • Assistenza tecnica

    specializzata

  • Revisioni elettriche

    e meccaniche

  • Formazione, ricambistica

    e progettazione

  • Assistenza tecnica

    specializzata

  • Revisioni elettriche

    e meccaniche

Industria 4.0

cloud
Sistema Gestione Dati di Produzione

In collaborazione con RF COMUNICA possiamo gestire e rilevare i dati inerenti al processo produttivo. Tale sistema permette di raggiungere i Requisiti Industria 4.0.

Requisito n.1: controllo per mezzo di CNC (Computer Numerical Control) e/o PLC (Programmable Logic Controller). Questa caratteristica della macchina permette l’interfaccia e conseguentemente il rilievo di informazioni di processo e  il monitoraggio da remoto.

Requisito n.2: interconnessione ai sistemi informativi di fabbrica con caricamento da remoto di istruzioni e/o part program.  I files associati alla fase di produzione e necessari al funzionamento della macchina, sono trasferiti in modalità wirelss o cablata al CNC. Tutti i programmi sono archiviati in un server e catalogati per un accesso organizzato e veloce, integrabili con gli ERP più diffusi:

  • Gestione della produzione
  • Distinta base
  • Gestione elettronica documentale
  • MES
  • Tracciabilità dei materiali
  • Certificati di qualità
  • Consuntivazione
  • Schedulatore

Requisito n.3: integrazione automatizzata cin il sistema logistico aziendale o con la rete di fornitura e/o con altre macchine del ciclo produttivo.
Le fasi di lavoro di un articolo sono inserite in modo sequenziale nel sistema.
La prima fase di lavoro si rende disponibile nel tablet a seguito del lancio della produzione.  In questa fase è sufficiente dare inizio all’attrezzaggio e all’inizio della fase di lavoro per fare in modo che il contapezzi incrementi automaticamente il numero di pezzi eseguiti dal sistema e tenga sotto controllo i tempi ciclo. Raggiunto il numero di pezzi eseguiti, i tempi di ciclo vengono verificati. Conseguentemente il tablet sarà abilitato alla fase successiva in corrispondenza alla macchina predestinata. Nel caso il tempo di produzione superasse la soglia preventivata, il sistema fornisce un avviso tramite l’applicazione di controllo di produzione, applicazione installabile su qualsiasi PC o monitor.

Requisito n.4: interfaccia tra uomo e macchina (HMI) semplici ed intuitive.
L’interfaccia Touch Screen del tablet permette un’operatività veloce e semplice anche in presenza di DPI.

Requisito n.5: rispondenza ai più recenti standard in termini di sicurezza, salute ed igiene del lavoro.

Tutte le macchine sopra citate devono essere dotate di almeno due tra le seguenti caratteristiche che le rende assimilabili e/o integrabili a sistemi cyberfisici.

Requisito facoltativo n.1: sistema di tele manutenzione e/o telediagnosi e/o controllo da remoto.
Tale servizio può essere fornito direttamente dal produttore della macchina o del CNC, ciò garantisce diagnosi da remoto. Siamo in grado di garantire la connessione dall’esterno in modo sicuro per l’azienda; possiamo visualizzare da remoto lo stato della macchina con eventuali allarmi.

Requisito facoltativo n.2: monitoraggio continuo delle condizioni di lavoro e dei parametri di processo mediante opportuni set di sensori e adattività alle derive di processo.
Il controllo di alcuni parametri macchina (usura utensili, potenza assorbita, sforzo utensile ecc.,  sommata all’esecuzione di correzione in automatico del processo es. fermo macchina, rottura dell’utensile, mancanza del pezzo in lavorazione) possono essere corretti in anticipo.
Grazie e questi dati, è possibile fornire analisi di affidabilità ed efficienza.
E’ necessario che la macchina possieda il marchio CE.

Requisito facoltativo n.3: caratteristiche di integrazione tra macchina fisica e/o impianto con modellizzazione e/o simulazione del comportamento nello svolgimento del processo (sistema cyberfisico).

All Rights Reserved ©RF GROUP created by RF COMUNICA